IL DECALOGO DEL BUON CICLISTA

IL DECALOGO DEL BUON CICLISTA

1. La mountain bike è passione, divertimento ma anche sicurezza e prudenza: tieni sempre le mani ben salde sul manubrio e occhio alla segnaletica!

2. Fatti vedere, fatti sentire! Scegli abbigliamenti visibili e di sera accendi i fanali. Usa il campanello per segnalare la tua presenza. Usa il casco, può salvarti la vita.

3. Se non altrimenti segnalato, la bicicletta non è ammessa sui marciapiedi. Se pedali vicino ai pedoni, tipicamente nelle aree pedonali, ricordati che sei un veicolo: adegua la tua andatura a quella di chi ti sta intorno e non trasformarti in pirata della strada.

4. Esci attrezzato. Una buona guida saprà come aiutarti in ogni situazione, ma la bici è anche autonomia: porta sempre con te kit riparazione e kit pronto soccorso.

5. Meglio non usare il telefonino in bicicletta, ma, se proprio lo devi fare, utilizza l’auricolare.

6. Abbi cura della tua bici e lei avrà cura di te: più efficienza è sinonimo di più sicurezza.

7. La tua bici rispetta l’ambiente, fallo anche tu. Non disperdere rifiuti, cura l’ambiente in cui pedali come fosse la tua casa.

8. Il bosco regala incanto e meraviglia, non stramazzare, goditi i rumori della natura e rispetta flora e fauna.

9. Saluta sempre gli altri ciclisti, anche quelli che ti stanno antipatici.

10. Scegliere l’itinerario giusto è come scegliere un paio di scarpe , devono calzarti a pennello o saranno dolori. Impara a conoscere i tuoi limiti e goditi il viaggio.

 

Non sottovalutare la scelta che hai fatto: ogni volta che sali in bici rinunciando all’automobile compi un gesto consapevole e meritevole. Quindi sorridi e goditi il privilegio!